Internet of Things - Una giornata dedicata all’Internet delle Cose

Internet of Things

Una giornata dedicata all’Internet delle Cose

Data: mercoledì 17 giugno 2015
Orario: dalle 9:30 alle 17:30
Luogo: T3LAB - via Sario Bassanelli, 9/11 - Bologna (BO) Mappa
in collaborazione con: Corley e ATMEL
Costo: Gratuito



Programma

Un evento dedicato al futuro della tecnologia, appassionati e professionisti, che si incontrano per partecipare a quella che viene definita Terza Rivoluzione industriale.

Grazie ad Atmel estrarremo cinque ATmega328P Xplained Mini tra tutti i partecipanti dell’evento!

 

09:45 – 10:00 | Registrazione e accettazione

 

10:00 – 10:15 | Presentazione internetOf.it & Cloud Conference

 

10:15 – 10:45 | Cloud Robot: social streaming con Raspberry PI e Amazon Web Services
di Walter Dal Mut
Un robot su Raspberry PI in grado di analizzare le interazioni su Twitter e pubblicare foto a comando tramite una fotocamera da 5 megapixel. Grazie all’integrazione con il Cloud di Amazon Web Services possiamo sfruttare gli eventi per gestire l’upload delle foto e manipolare le immagini catturate senza limiti di scalabilità, realizzando così un sistema complesso in grado di interagire, elaborare e pubblicare in maniera completamente autonoma.

 

10:45 – 11:15 | L’IoT si fa strada nell’enterprise
di Thomas Ricci
Dal monitoraggio di un pc alla manutenzione predittiva di 1.000 gruppi di continuità. Gestire progetti complessi IoT con una piattaforma orientata alla semplicità: Solair IoT Platform. Stack tecnologico, case study e una demo su Arduino.

 

11:15 – 11:45 | Break!

 

11:45 – 12:30 | Internet of a race car!
di Mauricio Vasquez
La Squadra Corse è un team che sviluppa e costruisce una monoposto da competizione. La complessità del progetto si è arricchita sempre più, fino a raggiungere una tal elaborazione da coinvolgere 80 persone. La SCR è la nostra seconda vettura elettrica e l’elettronica la fa da padrona. Sistemi di controllo della trazione, controllo dei livelli di carica delle batterie, la telemetria, la comunicazione pilota-muretto sono tutti esempi di applicazione dell’internet of things. Ecco come internet si cela in una vettura da corsa!

 

12:30 – 13:00 | Zappa, vanga e Arduino
di Gabriele Mittica
Come realizzare un piccolo impianto di irrigazione automatizzato senza competenze elettroniche specifiche, armandosi di Arudino, Grove Components, zappa, vanga, birra e sementi. Dalla progettazione dell’orto fino al monitoring da remoto.

 

13:00 – 14:00 | Pausa pranzo

 

14:00 – 14:30 | Internet of Your Things with Microsoft Azure
di Mattia De Rosa
L’IoT è un trend tecnologico e di business inarrestabile, uno dei più dirompenti degli ultimi anni. Microsoft può aiutare oggi le aziende a generare valore di business facendo leva sui loro investimenti tecnologici esistenti, integrando le cose che contano di più per il loro business. Iniziando con piccoli semplici cambiamenti che possono avere un grande impatto. Ottimizzare, migliorare o estendere gli investimenti esistenti collegando i beni aziendali, le persone e le cose che hai già. Sfruttare i dati esistenti in modo nuovo. Migliorare l’efficienza, abilitare l’innovazione, e trasformare il vostro business con il set completo dei servizi Microsoft per IoT. Non si tratta di miliardi di dispositivi e sensori nel futuro: è l’Internet delle tue cose!

 

14:30 – 15:00 | SigFox: la nuova rete WiFi globale per l’internet degli oggetti
di Vincenzo Germano
L’irrefrenabile diffusione dell’Internet of Things diventa sempre più una realtà, così come la tecnologia wireless long-range a supporto che permette di realizzare reti per l’interconnessione d’innumerevoli oggetti intelligenti. Scopriamo la tecnologia wireless della Sigfox che sarà presto disponibile in Italia supportata da un partner d’eccellenza come l’Atmel.

 

15:00 – 15:30 | Break!

 

15:30 – 16:15 | Data logging in tempo reale da oltre 50 sensori!
di Luca Marogna
UniBo Motorsport, unico team a poter vantare un sistema di controllo motore/veicolo ed acquisizione totalmente auto-sviluppato, ha implementato negli anni un solido sistema di telemetria, raccolta ed analisi dati, essenziale per la messa a punto della vettura e per questo in costante evoluzione con essa: negli anni si è passati dal semplice salvataggio, su dispositivo on-board, dell’andamento temporale di una decina di sensori ad una lettura real-time (wireless) e data logging di oltre cinquanta sensori. Gli ultimi sviluppi permettono l’invio di comandi alla vettura e il tracciamento dell’auto sul circuito grazie all’integrazione di GPS e sensori inerziali, associando una collocazione spaziale, oltre che temporale, ai dati raccolti.

 

16:15 – 16:45 | Raspberry e controllo real-time dal tuo smartphone
di Gianluca Arbezzano
Trasformiamo il nostro smartphone in un telecomando per pilotare in termpo reale tramite internet uno chassis motorizzato di piccole dimensioni. Dallo sviluppo dell’app con AngularJS e Cordova allo scripting dello chassis utilizzando il progetto GoBot scritto in golang.

 

16:45 – 17:30 | Estrazione premi, networking



TAGS: ,