VISION 2012 – International Trade Fair for Machine Vision

Il VIALAB al VISION 2012!

Locandina

Data di Inizio: martedì 6 novembre 2012
Data di Fine: giovedì 8 novembre 2012
Orario: dalle 10:00 alle 17:00
Luogo: Landesmesse Stuttgart - Messepiazza, 1 - Stuttgart (GERMANIA) Mappa
Speakers: Claudio Salati e Simone Giardino
Costo: Gratuito



Programma

Quest’anno il VIALAB sarĂ  parte attiva dell’evento Vision 2012, la manifestazione fieristica annuale piĂą grande e piĂą importante del mondo per la community dell’elaborazione dell’immagine.
La partecipazione del laboratorio, curata dal Consorzio T3LAB, avverrĂ  all’interno delle “Giornate tecnologiche VDMA – elaborazione industriale dell’immagine”.
Il VIALAB parteciperĂ  con due dei prototipi realizzati durante il progetto, tenendo anche due seminari per presentarli e descriverli ai visitatori.

“Asymmetric multiprocessing and application-specific coprocessing in machine vision” – Claudio Salati
Martedì 6 Novembre 2012 – ore 12.30 – Innovation Lounge
Il primo dimostratore evidenzia come l’evoluzione delle piattaforme di elaborazione renda possibile il trasferimento in hardware non solo di funzionalitĂ  di image processing, che nelle applicazioni di automazione rappresentano solo una forma di pre-processamento, ma anche funzionalitĂ  di estrazione di informazione, sfruttando parallelismo, multi-processing asimmetrico e anche co-processing, con l’estensione dell’instrunction set di una CPU ARM con istruzioni complesse application specific.
Questo dimostratore rappesenta anche uno dei primi esempi di utilizzo del chip Zynq di Xilinx.

“3D reconstruction with a single camera” – Simone Giardino
Giovedì 8 Novembre 2012 – ore 12.30 – Innovation Lounge
Il secondo dimostratore nasce dall’esigenza di System di stimare in maniera automatica e con buona accuratezza il cuboide minimo che racchiude un dato oggetto. Per risolvere il problema si è utilizzata una tecnologia nota in letteratura come Structure From Motion, che consente di ricostruire la tridimensionalità di una scena sfruttando il movimento relativo di una singola telecamera e della scena stessa.



TAGS: , , , , , , , , ,