WordPress DAY

WordPress DAY

Data: venerdì 13 settembre 2013
Orario: dalle 9:00 alle 18:00
Luogo: Mappa
Costo: EUR 15,00



Programma

09:00 – 09:30 | Check-in

09:30 – 09:45 | Presentazione pugBO e GrUSP

09:45 – 10:00 | Presentazione wpDay
Maurizio Pelizzone – @miziomon
Giuliano Ambrosio – @JuliusDesign

10:05 – 10:35 | WP per Startup – Costruisci il tuo MVP in poche ore con WordPress.
Piero Bellomo – @ptbello
Alcuni discutono se WordPress sia solo una piattaforma di blogging o un vero CMS; altri, se WordPress sia lo strumento giusto per sviluppare veri e propri applicativi web… ma se fai Startup, non hai tempo per queste discussioni: hai bisogno di costruire un Minimum Viable Product per validare la tua idea e sottoporla a potenziali utenti e investitori. In questo workshop, vedremo gli strumenti adatti per estendere struttura dati e interfacce utente di WordPress, e realizzare rapidamente e con semplicità applicativi web sofisticati.

10:40 – 11:25 | wp-cli
Francesco Laffi – @francescolaffi
Utility per agire su WordPress da linea di comando. Dimostrazione dal vivo delle varie operazioni possibili per l’installazione, configurazione, migrazioni, etc. su siti wp.

11:25 – 11:40 | Pausa

11:40 – 12:25 | Realizzare una area riservata
Andrea Marchetti – @afmarchetti
Creare un’ area riservata con WordPress utilizzando i custom post stype, Rendere accessibili alcuni contenuti solo a utenti registrati, Visualizzare contenuti diversi per ogni utente registrato”>Realizzare una area riservata.

12:30 – 13:00 | Strumenti e tecniche per diventare uno sviluppatore WordPress migliore.
Danilo Ercoli – @daniloercoli
Questa presentazione è rivolta sia a chi ha appena iniziato a sviluppare con WordPress, sia agli sviluppatori più esperti che lo conoscono già da parecchio tempo, ed è un’introduzione dei coding standards, best practice, e degli strumenti tecnici di base per diventare uno sviluppatore WordPress migliore. Alcuni degli argomenti trattati sono il corretto utilizzo di hooks e filters, come creare i propri plugin, invece di utilizzare sempre functions.php, facendo uso della cartella mu-plugins. Validare e ripulire i contenuti generati dagli utenti, ed infine un rapido accenno a tematiche relative alla sicurezza ed al caching.

13:00 – 14:30 | Pranzo

14:30 – 15:00 | Sviluppo di CSS agile con Compass / SASS
Andrea Verlicchi – @verlok
Il linguaggio CSS per i vostri temi può essere ripetitivo, non ha le variabili, non ha le funzioni (a parte alcune semplici predefinite), non permette di fare calcoli, né di estendere le classi per crearne altre. SASS offre questo ed altro, anche a partire da un CSS preesistente, e Compass aggiunge la possibilità di fare debug facilmente e ci agevola nella creazione e nell’utilizzo di Sprite CSS. Dopo questo speech saprete come scrivere il vostro CSS nella metà del tempo.

15:05 – 15:50 | Wordless: sviluppo temi WP on steroids
Filippo Gangi Dino – @mukkoo
Wordless è un plugin di WordPress che permette di sviluppare temi WordPress con un approccio strutturato. Il plugin permette di sviluppare temi WordPress utilizzando HAML, SASS (Compass) e CoffeeScript, per velocizzare al massimo i tempi di sviluppo. Il tema inoltre viene sviluppato usando un alberature di cartelle standard che permette di formalizzare lo sviluppo all’interno di un team di lavoro. Infine Wordless contiene più di 50 helper mutuati da Rails per semplificare l’accesso ai dati e sfruttare alcune best practice di programmazione con WordPress. Il workshop vuole presentare il plugin per dare una panoramica su come si può sviluppare temi usando un approccio più strutturato e professionale.

15:50 – 16:05 | Pausa

16:05 – 16:35 | WordMove: deploy multistaging per wordpress
WeLaika- @welaika
Il deploy di WordPress rischia di essere un po’ anni ’90 e laborioso. WordMove propone un approccio diverso: configura una sola volta i parametri degli ambienti di sviluppo, staging e produzione e poi migra tutto il codice ed il tuo database (o solo alcuni componenti se desiderato) con un singolo comando da command line: `wordmove push -t -e production` per esempio sincronizzarà il _wp-content/themes_ del nostro ambiente di sviluppo con la cartella presente sul server di produzione, spostando solo i file modificati Supporta sia SSH che FTP, è testato su diversi sistemi operativi unix-Like (Linux/Mac) ed è un progetto open-source: https://github.com/welaika/wordmove. Oltre che volere condividere con altri sviluppatori questo comodo tool, speriamo che possa essere utile a snellire e velocizzare il loro lavoro così come è stato per noi.

16:40 – 17:10 | Creare siti multilingue
Dennis Ploetner – @realloc
Localizzazione e internazionalizzazione, configurazione e uso della multisite di WordPress, breve introduzione del Domain Mapper, setup e uso del Multisite Language Switcher, integrazione nel tema, estensione della funzionalità (spiegazione e invito a contribuire), un paio di minuti una bel confronto sul tema.

17:15 | Chiusura



TAGS: , , , ,